Il Santuario della Madonna delle Grazie

Il santuario si trova a meno di un chilometro da Sabbioneta, inserito in un piccolo agglomerato di case.

È meta di devozione per la gente dei dintorni. Nel 1547 venne edificata la prima chiesa attorno ad un pilastro su cui una immagine affrescata della Madonna godeva della devozione del popolo ed era ritenuta dispensatrice di grazie. Pochi anni dopo il santuario fu distrutto da una inondazione del Po. Venne ricostruito, grazie anche alla generosità del Duca Vespasiano Gonzaga, ed affidato ai Padri Cappuccini.

A seguito della rivoluzione francese del 1797, il convento venne chiuso ed il Santuario spogliato. La chiesa mostra ancora le forme originali. L'interno è a una sola navata con quattro cappelle laterali. In una di esse si trova l'affresco dell'effigie miracolosa della Vergine (1300) ed ai due lati le statue lignee di S. Giovanni Battista e di S. Giuseppe (1600). Sull'altare maggiore si trova una pala settecentesca con la Madonna, il Bambino ed alcuni Santi. Il Tabernacolo è in noce intagliato, a sette facce, con la porticina centrale intarsiata. Nel coro si possono ancora vedere i banchi autentici dei frati ed il leggio. Vi sono inoltre tele dei secoli XVI - XVIII.

Il Santuario della Madonna delle Grazie Villa Cantoni a Vigoreto, oggi sede di un ristorante.Le feste del santuario si celebrano il 2 febbraio e il 15 agosto. Viene celebrata una S. Messa solenne ed effettuata una processione per le vie del borgo.

 

 

 

Gli orari di apertura del SANTUARIO DI VIGORETO :
LUNEDI’, MERCOLEDI’ , GIOVEDI’, VENERDI’ e SABATO dalle 7:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 19:00
Per i gruppi è possibile anche l’apertura serale su appuntamento.
 
Ore 7:30 CELEBRAZIONE DELLE LODI MATTUTINE
 
Ore 18:00 ADORAZIONE EUCARISTICA,
 
ORE 18:30  CELEBRAZIONE DEI VESPRI
 
OGNI DOMENICA ALLE ORE 8:00 CELEBRAZIONE DELL?EUCARESTIA
 
SANTUARIO “ MADONNE DELLE GRAZIE” in VIGORETO  , VIA SANTUARIO, 23 46018 SABBIONETA, Suore e Serve di Gesù Cristo:  0375 528147, e-mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Parroco: tel: 0375  52604 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.